News in tempo reale

Valanga di neve cade dal tetto e distrugge un’auto, un pedone salvo per miracolo

Avezzano. Un ammasso di neve precipita dal tetto e distrugge l’auto parcheggiata in strada, rischiando di travolgere anche dei pedoni. La tragedia è stata sforata per un pelo visto che un passante, al momento del crollo, si trovava a soli pochi metri dal punto di caduta. Dal tetto di un’abitazione che fa angolo tra via Garibaldi e via Emilia. Sotto il peso della neve è stata distrutta una Ford Fiesta. Si è trattato di una vera e propria valanga di neve appesantita dalla pioggia dei giorni scorsi. Decine di metri quadrati di tetto erano ricoperte da neve che con il risalire delle temperature si sono staccate precipitando per una decina di metri. Una macchina che è passata subito dopo è rimasta intrappolata sulla montagna di neve finita in strada. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale. Fortunatamente i pedoni che erano nella zona l’hanno scampata, ma il pericolo della caduta di ghiaccio e neve dai cornicioni in città resta alta.