News in tempo reale

Tutto pronto tra le fila dell’Avezzano Rugby in vista della sfida con i cugini di Chieti

Avezzano. Dopo due turni casalinghi con altrettante vittorie, l’Avezzano Rugby domenica 26 ottobre andrà a fare visita ai cugini della Conad Theate Center – Polisportiva Abruzzo Rugby di Chieti. Galvanizzati dal primo posto in classifica, i gialloneri contano di continuare il cammino imbattuti e si presenteranno sul campo di Brecciarola con la formazione al gran completo. L’ultima uscita contro la Gran Sasso Rugby ha evidenziatllo ancora dei problemi in fase offensiva, banali errori hanno vanificato le molteplici occasioni create. Durante gli allenamenti settimanali sono stati provati nuovi schemi di gioco sia in mischia che con la linea veloce, la preparazione atletica è ottima, basterà ridurre al minimo gli svarioni per ottenere punti importanti. «Domenica si scende in campo per vincere – dichiarano i due tecnici Di Stefano e Terrenzio – così come d’altra parte facciamo sempre, qualunque sia l’avversario che andiamo ad affrontare. Contro il Chieti sappiamo che sarà una gara difficile, sono una squadra ostica e ben allenata dall’amico Marco Trivellone, noi giocheremo a viso aperto ed alla fine sarà il campo a decretare il vincitore».  Nel prossimo week end sia l’under 16 che l’under 18 osserveranno riposo mentre L’UNDER 14 si recherà a Teramo per effettuare un concentramento con l’Amatori Teramo Rugby ed il Sulmona Rugby 1967. Il tecnico Loreto Sorgi lavora alacremente su questo gruppo, molto giovane ma dalle grandi potenzialità. I ragazzi sono sempre presenti agli allenamenti e, settimana dopo settimana, aumenta la coesione e migliora il gioco di squadra.