News in tempo reale

Trasporto pubblico e diritto allo studio, il Comune di Cerchio in prima linea

Cerchio. Il Comune di Cerchio è impegnato in prima linea per tutelare il diritto allo studio dei propri ragazzi e nello stesso tempo nel pretendere un regolare quanto funzionale servizio di trasporto sia su treno che su autobus. In questi giorni si è attivata una corrispondenza tra il Comune, la Regione nella persona dell’Assessore ai Trasporti Giandonato Morra e Trenitalia, al fine di affrontare tale problematica. “Abbiamo una settantina di ragazzi che quotidianamente devono raggiungere Avezzano per andare a scuola”-spiega il Sindaco di Cerchio Dottor Gianfranco Tedeschi,-“ wpid-20110913_treno.jpegper tale motivo e alla luce di alcuni disservizi avvenuti appena un mese fa circa un ritardo dei treni, abbiamo chiesto alla Regione e Trenitalia di trovare soluzioni per far si che ritardi, soppressioni o altri inconvenienti non avvengano in futuro. Dalla regione, l’Assessore Morra, si è attivato con l’Arpa che gestisce il Servizio di Trasporti Regionali, per verificare se c’è la possibilità di istituire delle corse per la tratta Cerchio – Avezzano, percorso nel quale comunque, si potrebbero far  rientrare anche ragazzi dei Paesi limitrofi”.