News in tempo reale

Tiburtina: stazione potenziata. A breve trasferimento della Roma-Avezzano ai binari 24 e 25

Avezzano. Roma Tiburtina ha incrementato potenzialità ed efficienza per il traffico ferroviario grazie a cinque nuovi binari –  dedicati prevalentemente al traffico metropolitano – e a importanti interventi tecnologici che garantiscono maggiori servizi e più regolarità alla circolazione ferroviaria. La riorganizzazione del traffico, messo a punto da RFI per una migliore e più efficace gestione dei diversi flussi di treni (regionali, AV e merci),   permette oggi la fermata dei treni regionali della linea FL1 Orte – Fiumicino Aeroporto ai binari 1 e 5 –  meglio collegati con la metropolitana linea B,  e il treniprolungamento del capolinea dei treni regionali della linea FL3 Roma – Viterbo, che fino a sabato scorso terminavano la corsa a Roma Ostiense. Inoltre, con la specializzazione dei binari dedicati ai treni merci, vengono evitate interferenze con il traffico viaggiatori. Lo step successivo, entro l’anno, sarà il ritorno, ai binari 24 e 25, dei treni della linea FL2 Roma – Tivoli – Avezzano che oggi fanno capolinea ai binari 1 e 2 Est, migliorando l’accessibilità dei viaggiatori alla stazione.