News in tempo reale

Strade provinciali dissestate e abbandonate, Mazzetti lancia un appello alla Provincia

Carsoli. Dopo gli innumerevoli disagi provocati  dalla chiusura ,durante lo scorso mese di Maggio,  della strada regionale quater 5 (Variante-Tiburtina) che collega il territorio di Carsoli agli altri paesi della Marsica, a causa della caduta di enormi massi riversatisi sulla carreggiata, la sua riapertura, avvenuta di recente, non sembra aver posto termine agli innumerevoli disagi alla circolazione stradale presenti sulle strade della Piana del Cavaliere. Infatti, oltre alle vecchie frane  e buche di ogni sorta presenti sul manto stradale, vi è ora, ad aumentare il pericolo alla transitabilità delle persone, ciclisti, motociclisti ed Mario Mazzettiautomobilisti, la presenza di erba alta sulle banchine che, fino ad oggi, l’amministrazione della provincia dell’Aquila, non ha provveduto a far tagliare. Per questa ragione, il consigliere comunale di opposizione ed ex sindaco di Carsoli Mario Mazzetti, lancia un forte appello al presidente della provincia dell’Aquila Antonio Del Corvo  affinchè  i lavori di messa in sicurezza delle banchine stradali con il taglio dell’erba alta, possano essere attuati il più velocemente possibile. ”Non riesco proprio a comprendere, afferma Mario Mazzetti, come mai l’amministrazione provinciale dell’Aquila abbia già provveduto  in altre zone della marsica alla pulizia delle banchine stradali dalle erbacce infestanti dimenticandosi delle strade della piana del cavaliere che hanno, tra le altre cose, enormi problemi di percorrenza per la presenza di numerose frane. Al fine di ridurre  il rischio di pericolo della circolazione per gli automobilisti e non solo, prosegue Mazzetti, mi rivolgo al presidente della provincia dell’Aquila Antonio Del Corvo per far si che si diano immediate disposizioni per iniziare le attività di taglio dell’erba sulle banchine stradali a partire dalla strada regionale Tiburtina per Colli di Monte Bove dove, sussiste una frana da oltre due anni e dalla strada provinciale Tufo-Pescorocchiano che è spesso transitata da cittadini della provincia di Rieti. Mi auguro, conclude Mazzetti, che il mio appello al presidente Del Corvo non risulti vano e che, al più presto, le nostre strade tornino sicure e pulite”. Massimo Mazzetti