News in tempo reale

Sperona l’auto e poi si dà alla fuga, straniero rintracciato a casa dai carabinieri

Avezzano. Rintracciato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile dopo che aveva tamponano un’auto e averla fatta finire nei campi. È stato denunciato per omissione di soccorso il conducente della Volkswagen Golf pirata, S.Y, 31 anni, di origine tedesca, ormai residente in Italia da alcuni anni. L’incidente è avvenuto all’incrocio tra via Nuova e Strada 3, nel Fucino, quando lo straniero, nel sorpassare un camion ha tamponato un’auto che aveva appena svoltato. Volkswagen Golf 2L’auto tamponata è finita in un campo mentre lo straniero è fuggito senza prestare soccorso all’uomo rimasto ferito nell’urto. La caccia all’auto pirata è durata poco perché i carabinieri, grazie alla descrizione fornita dai testimoni dell’incidente, hanno rintracciato sia l’auto pirata, sia lo straniero che, nel frattempo era tornato a casa. A S.Y. veniva contestata la guida di veicolo sprovvisto di assicurazione obbligatoria, gli veniva ritirata la patente di guida e il veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.