News in tempo reale

Sfreccia con l’auto nel centro della città, la polizia lo ferma e denuncia per stato di ebbrezza

Avezzano. Sfreccia con l’auto per le strade della città, la polizia lo insegue e lo ferma. La rocambolesca serata di un giovane marsicano si è conclusa davanti agli agenti della Polizia. Il ragazzo è passato sull’auto ad alta velocità davanti a un posto di blocco della polizia stradale di Carsoli, coordinati dal comandante Paolo Prosperi. Gli agenti hanno visto l’auto sfrecciare a forte velocità al centro di Avezzano e subito si sono attivati per raggiungerla e fermarla. raggiunta e fermata. Hanno visto immediatamente che qualcosa non andava e hanno sottoposto il giovane a dei controlli. La conferma è arrivata dalle analisi che hanno polizia controlli, volante di notterilevato un tasso di alcol nel sangue molto sopra il limite previsto dalla legge. Dai controlli, poi, è emerso che l’auto non era stata revisionata. Il conducente è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e multato. La stessa cosa è accaduta ad altri tre automobilisti che stavano guidando nonostante avessero alzato tropo il gomito durante la serata. Sono stati sottoposti all’etilometro. In un’occasione gli agenti della polstrada di Carsoli hanno trovato un giovane che viaggiava senza assicurazione dell’auto. Anche per lui è scattata una denuncia.