News in tempo reale

Scuola e sport a braccetto per la crescita dei più giovani

Avezzano. Scuola e sport è un’iniziativa dell’istituto comprensivo Marini Collodi, che nell’ambito delle molteplici attività didattiche ha riservato uno spazio importante all’attività motoria. Un istituto comprensivo, che vede al suo interno una popolazione scolastica che va dai 3 ai 13 anni, risulta una importante realtà nella sfera motoria, alla luce del fatto che i nostri giovani di movimento ne fanno proprio poco.  È sicuramente una grande opportunità di crescita motoria potendo sviluppare un percorso che va  appunto di 3 anni ai 13 anni. Partendo da questi presupposti  è stato messo a punto un progetto di continuità che vede coinvolte, già da questo anno scolastico, la maggior parte delle classi, con l’impegno che dal prossimo anno sport e salutetutti gli alunni saranno coinvolti nelle attività motorie. L’obiettivo è quello di creare una scuola dello sport, con un percorso di alfabetizzazione motoria, in un primo momento  uguale per tutti , e poi diversificato con il contributo delle federazioni  che intenderanno aderire, per l’avviamento alla pratica sportiva vera.  In questa prima fase sono stati avviati corsi di atletica leggera, calcio a 5 e rugby  in collaborazione con la società URM Unione Rugby Marsica, arti marziali. Già al primo incontro erano presenti oltre 80 alunni/e, che con la presenza dei propri  genitori, hanno sancito la necessità di una tale iniziativa.  In seguito saranno avviati altri corsi per offrire ai ragazzi una scelta sempre più ampia. Le attività, fortemente volute dal dirigente scolastico Claudia Scipioni, sono del tutto gratuite e coordinate dal prof. Carlo De Michelis.