News in tempo reale

Scossa di terremoto tra la Marsica e Roma avvertita dalla popolazione, nessun danno

Carsoli. Scossa di terremoto tra la Marsica e Roma avvertita dalla popolazione. Ha raggiunto una magnitudo pari a 1.8 con profondità 9 chilometri ed è stata registrata ieri sera alle 19,09 dai sismografi dell´Ingv nel distretto sismico Monti Tiburtini – Prenestini. Il movimento è stato avvertito nell´area epicentrale che ha coinvolto i comuni di Carsoli, Oricola, Pereto, Rocca di Botte, Arsoli, Camerata Nuova, Marano, Riofreddo, Subiaco, Vallinfreda e Vivaro Romano. scossa sismica tra la Marsica e RomaLa frattura è avvenuta ad una profondità di 8.8 Km sotto la crosta terrestre. Nella foto allegata è possibile visionare la mappa dell´ingv di localizzazione. In diverse zone le persone hanno avvertito il movimento, specialmente coloro che vivono ai piani alti.