News in tempo reale

Scienziati da tutto il mondo a Tagliacozzo per un congresso sull’epilessia infantile

Tagliacozzo. Da ieri e per i prossimi sette giorni, la cittadina marsicana sarà la capitale degli studi e delle ricerche di neurologia infantile. “Residential International Course on Drug Resistant Epilepsies” è il tema del congresso a cui partecipano oltre 70 tra scienziati e medici specializzati provenienti da quindici paesi del mondo. L’evento è stato promosso dal Prof. Federico Vigevano, Primario di Neurologia e Capo Dipartimento presso l’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù”. Le lezioni si svolgeranno nella splendida cornice del Complesso Monumentale di San Francesco, che ospita le spoglie di Tommaso da Celano, compagno e primo biografo del Poverello d’Assisi. Tra gli enti organizzatori, l’Associazione Linkidea ha prestato il proprio supporto logistico all’importante convegno. Nella serata di domenica, durante la sessione inaugurativa, i congressisti hanno ricevuto il benvenuto da parte del Sindaco di Tagliacozzo Maurizio Di Marco Testa e l’augurio di buon lavoro dal rappresentante di LinkideA Daniele Tersone che ha portato anche il messaggio di saluto del Governatore della Regione Gianni Chiodi.
L’epilessia in Italia conta oltre 500mila malati, circa 30mila casi ogni anno e un’incidenza elevata nei bambini sotto il primo anno di vita. Domenica 4 maggio si è celebrata la 13ma Giornata Nazionale dedicata alla ricerca e alla cura di questa patologia, riconosciuta come malattia sociale dall’Organizzazione mondiale della Sanità.