News in tempo reale

Salva una donna che voleva tentare il suicidio e riceve l’encomio dalla sua società

Carsoli. Salva una donna che vuole tentare il suicidio e la società Strada dei Parchi lo ringrazia con un encomio. Ha visto una donna che cercava di buttarsi giù dal ponte di“Pietrasecca” sull’A24 e, senza pensarci due volte, si è fermato e l’ha salvato. Per questo la società che gestisce le autostrade abruzzesi ha inviato al dipendente Riccardo Lo Russo una lettera d’encomio. “Siamo venuti a conoscenza che nella mattinata di martedì 04/03/2014, viadotto austroadale pontementre lei transitava per motivi di servizio in autostrada in direzione ‘Teramo a bordo di un veicolo sociale, ha riscontrato all’altezza del Viadotto Pietrasecca la presenza di una macchina ferma in corsia di emergenza, a ridosso della quale una giovane Signora, che aveva già tagliato la rete di protezione antiscavalcamento, stava tentando di salire sopra i guard-rails in acciaio, posti a protezione del bordo ponte del Viadotto Pietrasecca”, ha spiegato “ci risulta che lei, intuito l’intento della Signora e cioè di porre fine alla propria esistenza lanciandosi nel vuoto, si è immediatamente fermato a ridosso del sopracitato veicolo e, dopo avere chiesto alla Sala Operativa di Strada dei Parchi l’intervento urgente della pattuglia della Polstrada, sia riuscito a trattenere fisicamente la Signora che voleva gettarsi nel vuoto. Il suo intervento, sebbene molto rischioso, è stato sicuramente  provvidenziale ed ha messo in evidenza la Sua capacità di saper affrontare con grande determinazione e notevole coraggio una situazione particolarmente difficile, salvando una vita umana. Con questo gesto lei ha dato esempio non solo di senso di responsabilità e attaccamento al proprio dovere ma anche di generosità e solidarietà concreta. Anche a nome del consiglio di amministrazione, le esprimo quindi il mio più vivo apprezzamento, ritenendo altresì di interpretare un sentimento diffuso tra colleghi e superiori. Il suo comportamento nell’occasione merita il presente formale riconoscimento di encomio perché testimonianza della professionalità e della dedizione da lei espresse nel suo ruolo aziendale”.