News in tempo reale

Rissa tra due bande avversarie di stranieri in centro ad Avezzano, blitz della polizia

Avezzano. Scoppia una rissa in centro tra due bande avversarie di stranieri pronti a scontrarsi davanti a un locale della città, ma l’intervento provvidenziale della polizia evita il peggio. Gli agenti della squadra anticrimine e della volante hanno fermato i due gruppi di immigrati armati di sedie e bastoni. Quattro di loro sono stati denunciati per porto abusivo di oggetti adatti a ferire, ma sono ancora in corso indagini per individuare le altre persone coinvolte che sono riuscite a fuggire. Un’altra lite, sempre in centro, è stata sedata dalla polizia che ha fermato e denunciato due persone. Utilizzando bastoni e un grosso coltello due giovani si sono picchiati fino a quando l’auto la volante non è arrivata sul posto. Sono stati accompagnati in commissariato e denunciati sempre per porto abusivo di armi pericolose. Ora sono in corso indagini per risalire alle motivazioni che hanno portato alla discussione tra le due bande.