News in tempo reale

Regionali, il Pd coinvolge i circoli per la composizione della lista. Arrivano le prime candidature

Avezzano. Niente primarie per la scelta dei candidati Pd nella Marsica. A due mesi dal rinnovo del consiglio regionale la segreteria provinciale è alle prese con diversi nodi da sciogliere per la ricerca dei candidati. Mentre nell’aquilano è stata scelta la strada delle primarie, con candidati Pierpaolo Pietrucci e Alfredo Moroni, nella Marsica non si era ancora deciso le modalità. Ieri Lorenza Panei, per il coordinamento del Partito democratico, ha inviato una nota facendo luce sulla vicenda: “il primarie Pdcoordinamento marsicano, per la individuazione dei candidati del territorio alle prossime elezioni regionali, ha deciso di seguire un percorso politico che coinvolgesse nella scelta i rappresentanti di tutti i circoli marsicani. Si è ritenuto in tal modo di superare la necessità dello svolgimento delle primarie e di utilizzare come mezzo democratico, per la selezione dei candidati, una ampio e articolato confronto all’interno del Partito”. Intanto nella segreteria di via XX Settembre sono già arrivate le prime candidature. Gli aspiranti consiglieri regionali hanno consegnato il modulo accompagnato da 11 firme dei membri dell’assemblea provinciale. Fino ad ora si sono messi a disposizione del partito per candidarsi Giovanni D’Amico, attuale vice presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio, consigliere regionale, Anna Maria Bacchetta e Lorenzo Berardinetti, consigliere provinciale.