News in tempo reale

Premio Rotary a Luca Di Nicola “mi riempie il cuore di gioia questo riconoscimento”

Avezzano. Al popolare presentatore televisivo Luca Di Nicola il Premio Rotary International ‘Cesare Paris’. In occasione della XXI edizione del prestigioso riconoscimento, attribuito sempre ad eminenti personalità distintesi nel campo umano e professionale, il Premio sarà appunto attribuito all’inviato di Unomattina e patron del Festival Città di Avezzano-Premio Civiltà dei Marsi. Il premio, istituito per ricordare anche i soci scomparsi del Rotary, viene annualmente assegnato a chi nel corso dell’anno si è particolarmente distinto nel campo in cui opera. La cerimonia di premiazione ci sarà mercoledì 2 maggio alle 18, nella sala Consiliare del Comune di Avezzano. Lunga e intensa fin qui la carriera del più popolare presentatore abruzzese. Conduttore e autore radiotelevisivo, giornalista pubblicista, Luca Di Nicola ha debuttato molto giovane, annoverando numerose esperienze in televisione, radio e teatro. Laureato in Giurisprudenza e abilitato all’insegnamento nelle scuole superiori delle materie giuridico-economiche, oltreché della dizione, fonetica e della comunicazione, Di Nicola è da sempre anche l’ideatore e l’organizzatore del Festival Città di Avezzano, la popolarissima kermesse di musica leggera, arte e spettacolo che da più di 18 anni si svolge tradizionalmente nel mese di aprile. Dal 2002 inoltre è nel cast di “Uno mattina” su Raiuno, in veste di inviato speciale e/o di co-conduttore in studio. In passato, il Premio Rotary è stato conferito al Prof. Ugo Maria Palanza, all’Associazine Musicale “Il Fabbro Armonioso”, al pittore e scultore Pasquale Di Fabio, all’associazione ambientalistica “Il Salviano”, al Rag. Florindo Di Ninno, rappresentante dell’Associazione per l’assistenza morale e sociale negli Istituti oncologici, alla Cooperativa teatrale “Il Lanciavicchio”, al soprano Donata Lombardi, al prof. Vittoriano Esposito, a Don Antonio Sciarra, al giornalista Cesare Pierleoni, alla professoressa Irma Bianchi, al Dott. Luigi Puglielli, al pittore e scultore Marcello Ercole, al prof. Angelo Melchiorre, al dott. Francesco Recchia, a Mons. Giovanni D’Ercole, all’avv. Walter Cianciusi, al prof. Marco Bisegna, alla Prof.ssa Emma Pomilio e al Cav. Remo Colabianchi. Per il 2012 invece ad essere insignito sarà appunto Luca Di Nicola.