News in tempo reale

Portava “neve” in Abruzzo in vista delle feste. Arrestato corriere napoletano della droga

Quando i carabinieri lo hanno fermato non è riuscito a controllare l’agitazione e a quel punto, per lui, si sono aperte le porte del carcere. Un corriere della droga e’ stato arrestato, oggi, all’uscita dell’autostrada A24, al casello di Tagliacozzo per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Si tratta di Carmine Moccia, 51 anni, di Tivoli, originario di Napoli, che trasportava oltre 80 grammi di cocaina. I carabinieri  di Tagliacozzo lo hannoarrestato dopo una perquisizione della sua auto. A tradirlo il suo comportamento anomalo alla vista dei carabinieri. La droga, secondo i militari dell’Arma, era destinata al territorio della Marsica occidentale e alla zona di Carsoli e  Tagliacozzo. L’arrestato e’ stato rinchiuso nel carcere San Nicola di Avezzano.