News in tempo reale

Perseguita l’ex con incursioni in casa e danni alla macchina, accusato di stalking

San Benedetto. Perseguita la sua ex con irruzioni in casa e danni alle auto e all’appartamento. Lei lo denuncia e lui ora è finito sotto inchiesta. Dovrà presentarsi davanti al giudice con pesanti accuse a carico. Nei guai un marsicano, G.M. (47) di San Benedetto.carabinieri durante i rilievi con la gazzella E’ accusato di violazione domicilio, danneggiamento aggravato e atti persecutori, oltre a violazione di domicilio e resistenza pubblico ufficiale. Sarebbe infatti entrato in casa con violenza, avrebbe anche danneggiato la macchina facendo delle scritte sulla vernice e sul parabrezza. Alla fine la giovane si è rivolta ai carabinieri che hanno avviato le indagini e denunciato il presunto responsabile. E’ stato rinviato a giudizio davanti al giudice Stefano Venturini. E’ assistito dall’avvocato Pasquale Motta.