News in tempo reale

Operazione antidroga Karkouba, raffica di scarcerazioni. Ancora ricerche dei latitanti

Avezzano. Nuove scarcerazioni per gli arrestati nell’operazione antidroga Karkouba che ha permesso alla polizia di eseguire 27 ordini di custodia cautelare. Il tribunale del riesame ha concesso i domiciliari a Moamed Najim e Benattar Hassane, accusati di spaccio  e difesi dall’avvocato Mauro Ceci. Davanti al gip dell’Aquila, Romano Gargarella, è finita la maggior parte degli arrestati ed è stato scarcerato anche  Giuseppe Scilitani, residente a Luco dei Marsi, indagato oltre che per spaccio di droga, anche per il reato di sfruttamento della  prostituzione. polizia, arresto della volanteEra difeso dall’avvocato Pasquale Motta. Lunedì saranno ascoltate altre persone. Gli altri difensori sono Leonardo Casciere, Stefano Guanciale, Roberto Verdecchia e Andrea Tinarelli. Ci sono inoltre altre persone non ancora individuate e una cinquantina di indagati.