News in tempo reale

Operazione “alto impatto” della questura, trovato straniero socialmente pericoloso

Luco. Operazione della questura dell’Aquila, del commissariato di Avezzano e del reparto prevenzione crimine di Pescara, in collaborazione con la polizia municipale di Luco dei Marsi, ha eseguito un servizio straordinario di prevenzione e repressione di reati finalizzato soprattutto al rintraccio di extracomunitari dediti alla commissione di reati, la cui presenza alimenta situazioni di forte allarme sociale presso le comunità’ del territorio marsicano. Polizia, controllo della volante durante la notteNel corso dell’attività’ veniva individuato un cittadino marocchino di anni 37, autore di gravi reati contro il patrimonio, contro la persona ed in materia di stupefacenti, irregolare sul territorio nazionale, motivo per il quale, al termine delle formalità’ di rito veniva accompagnato presso il c.i.e. di bari-palese ove verranno avviate le procedure per l’espulsione dal territorio nazionale. Le operazioni eseguite hanno consentito altresì’ di controllare numero 55 persone, 27 veicoli e 2 esercizi pubblici, senza riscontrare particolari irregolarità.