News in tempo reale

Nuovo black out all’LFoundry, salta la luce in azienda e scatta il piano di evacuazione

Avezzano. 20.13 buio all’interno dell’azienda più grande della Provincia. Nuovo black out all’LFoundy a distanza di tre mesi dall’ultima sospensione dell’energia elettrica. I dipendenti erano tutti al lavoro quando improvvisamente è saltata la luce. I Lfoundry ex Micron stabilimentolavoratori, secondo quanto previsto dal protocollo per la sicurezza, hanno lasciato il sito industriale. Il piano di evacuazione ha portato gli oltre 100 lavoratori fuori dall’azienda per più di 50 minuti. Non è chiaro da cosa sia dipeso il problema. A fine ottobre il black out di 9 ore fu causato dal guasto di uno dei quattro trasformatori Fider. I lavoratori sono stati fatti rientrare e sistemati temporaneamente nell’auditorium. La produzione ha tardato a ripartire. I responsabili dell’azienda dovranno ora capire da cosa sia dipeso questo nuovo black out e fare la conta dei danni.