News in tempo reale

Niente firma per il decreto LFoundry, Pezzopane: farò pressioni sul ministero

Avezzano. “Dai contatti che ho avuto questa mattina con il Ministero del Lavoro, purtroppo temo ci vorrà ancora molto per la firma del decreto per i contratti di solidarietà per LFoundry”. Lo dichiara la senatrice PD Stefania Pezzopane. “Sono tornata a sollecitare il Ministero per accelerare le procedure necessarie. Nel corso di questi contatti ho appreso che gli uffici ministeriali stanno procedendo in questi giorni a firmare i decreti relativi alle richieste di contratti di solidarietà esperite a maggio, con un Stefania Pezzopaneritardo di cinque mesi. Se questi sono i tempi, temo che i lavoratori dovranno aspettare ancora molto. È davvero inaccettabile che i tempi d’attesa per una firma siano così lunghi, lasciando i lavoratori all’asciutto, senza garanzie né certezze. Ad aggravare ancora di più la situazione, anche l’indisponibilità dell’azienda ad anticipare le spettanze INPS, che diversamente avrebbero consentito un minimo di ossigeno. La situazione di LFoundry è solo la punta di un iceberg. Nella stessa condizione si trovano altri migliaia di lavoratori in Abruzzo e nel resto del Paese. Parlerò direttamente con il Ministro, per sottoporgli questa incredibile situazione e attraverso l’interrogazione voglio sollevare una questione nazionale per verificare come mai occorrono mesi per firmare un decreto”.