News in tempo reale

Mercato del sabato, si pensa all’ampliamento per risolvere il problema degli spuntisti

Avezzano. “Il mercato del sabato si estende su circa 6000 metri quadrati e prevede 149 concessioni di posteggio”, spiega il nuovo assessore al commercio di Avezzano, Roberto Verdecchia, rispondendo ai quesiti sollevati da alcuni spuntisti. “Il mercato è gestito secondo una normativa molto specifica”,
fiera mercato avezzano
continua Verdecchia, “per cui le piazzole sono assegnate a dei concessionari di posteggio che hanno facoltà di assentarsi per solo 12 volte l’anno. Il regolamento comunale prevede che gli addetti rilevino le assenze entro le ore 8 del sabato ed assegnino gli spazi liberi secondo la graduatoria di spunta”, aggiunge l’avvocato Verdecchia, “la normativa regionale fissa i parametri della graduatoria, continuamente aggiornata secondo l’anzianità della licenza e le presenze al mercato, degli ambulanti che ne fanno richesta”. Gli spuntisti presenti attualmente nella graduatoria sarebbero circa 40, ma sono stati segnalati dei casi anomali. “Sembrerebbe che alcuni concessionari di posteggio decennali abbiano rivenduto la loro concessione”, conclude Verdecchia, “per poi presentare una richiesta ex novo di inserimento nella graduatoria di spuntista, con un punteggio azzerato, per riacquisire una nuova anzianità”. “Abbiamo dato mandato agli uffici competenti di rilevare se sussistano i margini per ampliare la zona del mercato”, spiega l’assessore al commercio uscente Gabriele De Angelis. Per programmare l’ampliamento del mercato in altre vie del centro storico, ‘bisogna tener presente tutta una serie di elementi’ spiega l’attuale assessore ai lavori pubblici De Angelis, ‘tra cui i più importanti: la sicurezza e la fruibilità delle nuove zone. Il Consiglio comunale individua le aree disponibili e la Giunta approva la localizzazione nella nuova zona”