News in tempo reale

Mangiano funghi velenosi e finiscono dritti all’ospedale, dimessi dopo la lavanda gastrica

Cappadocia. Raccolgono dei funghi nel bosco scambiandoli per porcini e finiscono all’ospedale. Il banchetto post ferragosto è andato per traverso a una coppia di coniugi marsicani che avevano deciso di banchettare con i funghi raccolti durante la giornata. Erano certi di mangiare dei porcini, in realtà si trattava di una tipologia diversa e velenosa, chiamata in dialetto “cagna colore” per il suo Funghi, raccoltaaspetto che muta. Così dopo aver finito di pranzare i due coniugi di Camporotondo, 57 e 60 anni, hanno iniziato ad accusare dolori addominali e nausea. Visto che la situazione non migliorava hanno chiamato i soccorsi. Sul posto è arrivato il 118 che subito  ha trasportato i due al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano. I medici li hanno prima visitati e poi li hanno sottoposti a lavanda gastrica. Dopo le cure la coppia marsicana è stata dimessa.