News in tempo reale

Maltempo: la Marsica invasa dalle frane

Nuovi danni a causa del maltempo si sono registrati ieri nella Marsica. Lungo la strada provinciale Alto Liri, nel tratto compreso tra Castellafiume e Petrella Liri, nei pressi di Pagliara, si è formata una frana, che non ostacola però la circolazione. Movimenti franosi si sono registrati anche sulla strada provinciale 25, tra Tufo, frazione di Carsoli, e il versante Laziale, e nella strada regionale 5, vecchia Tiburtina, all’altezza di Roccacerro, frazione di Tagliacozzo. È stata completamente chiusa a causa di un’ulteriore frana la strada provinciale 89 che collega Sante Marie con la frazione di Santo Stefano, mentre nella strada tra il capoluogo e la frazione di Scanzano si viaggia a senso alternato. Difficoltà per la viabilità si sono registrate anche sulla 26 Turanense, tra Carsoli e la provincia di Rieti, e sulla 27 del Cavaliere, ai piedi di Oricola,  dove la pioggia ha sollevato il manto stradale.