The news is by your side.

LIVE Academy: un’altra bella storia….

Una professionista del settore che vuole affinare alcune tecniche...

Avezzano. Riprendere un vecchio sogno o porre le basi per un percorso che deve ancora essere scoperto sono motivi più che validi per iscriversi ad un corso di formazione (leggi qui la storia di madre e figlia). Altrettanto valide sono le motivazioni di chi nel mondo della comunicazione ha già una discreta esperienza, magari maturata in anni di lavoro. La curiosità e la voglia di migliorarsi però sono una linfa vitale che non dovrebbe mai abbandonarci: ed ecco allora Laura (nome di fantasia, ma altro esempio reale tratto dalla nostra lista di iscritti) che a partire dal 30 novembre prossimo sarà dei nostri per il primo (per)corso sperimentale della LIVE Academy

A Laura non dobbiamo insegnare noi il mestiere. Però ha capiro che ci sono alcuni aspetti – quelli più legati alla tecnica e al design grafico, e quelli che riguardano la comunicazione persuasiva – in cui possiamo contribuire, con la nostra esperienza e professionalità, al completamento della sua formazione. Ecco perché Laura parteciperà al nostro corso! Ed ecco perché speriamo che altri persone curiose e desiderose di confronto come lei vorranno metterci alla prova.

PER APPROFONDIRE:
LIVE Academy Corso di Comunicazione Digitale

Un laboratorio dove entrare in contatto con strumenti e metodi di comunicazione concreti. Il primo corso, del tutto introduttivo a tutto ciò che verrà in seguito, affronterà il mondo della comunicazione digitale da tre punti di vista differenti.

Il primo, quello giornalistico. Un rapido excursus sull’evoluzione del giornalismo negli ultimi anni e poi subito giù a testa bassa, a lavorare su selezione delle fonti, titoli, news, comunicati stampa, da pubblicare online subito, con gli strumenti che offre oggi il web.

Il secondo, quello tecnico. Dalla grafica e dal design della pagina (oggi una comunicazione non visuale non è una comunicazione!) alle tecniche basilari per far piacere i propri contenuti ai motori di ricerca (oggi un contenuto non ottimizzato per Google non è un buon contenuto!).

Il terzo quello della scrittura persuasiva (o copywriting, come dicono i fighi!). L’importanza delle parole finalizzate al conseguimento di un obiettivo: che sia di vendita, di promozione, di negoziazione…

Per avere maggiori dettagli:

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto