News in tempo reale

L’istituzione del centenario del terremoto presenta tutti gli eventi

Avezzano. Dopo la presentazione del programma per le Celebrazioni del Centenario del Terremoto della Marsica, avvenuta a livello nazionale nella sala Nassirja di Palazzo Madama a Roma, venerdì, alle 12, nella sala consiliare del Comune di Avezzano si terrà analoga conferenza stampa per l’illustrazione degli eventi più rappresentativi che caratterizzeranno l’anno 2015. Il Centenario del Terremoto costituisce per noi una grande occasione non solo per ricordare quei tragici giorni, ma soprattutto per rinsaldare i legami tra tutte le municipalità colpite dal sisma, per riscoprire radici ed identità, fattori su cui vogliamo far leva per ridare slancio ed innovatività al territorio marsicano e per sensibilizzare tutti, cittadini ed imprese, al tema della sicurezza degli edifici. Proprie per questa ragione  molte iniziative  correlate al Centenario saranno centrate sulla cultura della sicurezza. Nel contempo le tante manifestazione correlate all’evento costituiranno una “vetrina” per la Marsica ed una significativa opportunità per promuoverne a livello nazionale la sua  cultura, il suo ambiente, Comitato terremoto cerimonia presidente pitoni natalia (2)la sua economia. Le  manifestazioni ideate, con la collaborazione di personalità nazionali del mondo dell’arte e della scienza,  sono riconducibili alle seguenti macrotematiche: Memoria, Scienza, Cultura, Futuro. Alla conferenza stampa parteciperanno  il vescovo dei Marsi, Monsignor Pietro Santoro, il Presidente della Giunta Regionale, Luciano D’Alfonso, il Presidente del Consiglio Regionale d’Abruzzo Giuseppe Di Pangrazio,  il Presidente della Giunta Provinciale Antonio Del Corvo, il Responsabile dei Vigili del Fuoco di Avezzano Carmine Iampieri, il Presidente dell’Istituzione Centenario del Terremoto Giovanbattista Pitoni, i sindaci della Marsica ed altre autorità.