News in tempo reale

Lezioni di archeologia sotto le stelle nel centro storico di Capistrello

Capistrello. Tornano le “Serate Archeologiche” a Capistrello. Dopo il successo dello scorso anno l’associazione culturale Cic, in collaborazione con l’amministrazione comunale, l’Archeoclub e la Pro Loco di Capistrello, hanno organizzato una due giorni tutta dedicata all’archeologia. Martedì 19 e mercoledì 20 la piazza di Sant’Antonio sarà traformata in un’aula universitaria nella quale docenti e storici parleranno delle ultime scoperte nel territorio marsicano, ma anche delle particolarità che sicuramente stuzzicheranno la curiosità dei presenti. La full immercion dedicata all’archeologia partirà martedì mattina alle 9 con la visita nel sito di Grotta di Pozzo curata dalla dottoressa Emanuela D’Angelo. Alle 21.30 in piazza Sant’Antonio sarà invece la volta dell’Homo sapiens –tra mito e realtà, binomio che sarà illustrato dalla professoressa Marcherita Mussi, docente dell’università “ La Sapienza” di Roma. Mercoledì un’altra giornata ricca di appuntamenti. Alle 9.30 gli appassionati di archeologia potranno visitare con il dottor Herman Borghesi gli scavi di Alba Fucens, mentre nella location serale alle 21.30 con la professoressa Luisa Migliorati, docente di Topografia Antica all’università “La Sapienza” di Roma, si parlerà di “Terremoti storici e riuso dei materiali, nell’Abruzzo interno”. Dolci tipici e vin brulé offerto dal gruppo Alpini di Capistrello saranno offerti agli ospiti durante le due serate.