News in tempo reale

L’ateneo della città punta sui servizi e conquista nuove matricole

Avezzano. Cento nuovi iscritti e decine di trasferimenti da altri Atenei per la facolta di Giurisprudenza di Avezzano, dove nel 2011 è entrata in funzione anche l’aula di informatica. L’offerta formativa, quindi, si è arricchita di un nuovo servizio per rendere sempre più appetibile la facoltà. “A sette anni dall’istituzione”, afferma il vice sindaco con delega all’Università, Iride Cosimati, “la scommessa di Giurisprudenza, mirata a offrire una chance ai nostri ragazzi, in primis alle famiglie monoreddito che coltivavano il sogno di un figlio laureato, è ormai un bella realtà che ha superato i 500 iscritti, 100 immatricolati nell’ultimo anno accademico”. Giovani provenienti dai Comuni della Marsica, ma anche dalla Valle Peligna, Frosinone, L’Aquila e Roma. Numeri in crescita con gli universitari di ritorno: quest’anno, infatti, una trentina di studenti iscritti agli atenei di Bologna, Roma 3, La Sapienza, Cassino e Siena hanno optato per il trasferimento ad Avezzano. “Fiducia che ci spinge a rafforzare l’impegno e ampliare l’offerta didattica-formativa”, aggiunge Cosimati, “per offire un’Università che coniughi la teoria alla pratica. In quest’ottica abbiamo già realizzato seminari, corsi di formazione avanzata in collaborazione con la Camera Penale e tirocini in tribunale per avviare i giovani all’attività forense”.  Per agevolare lo studio il Comune, che negli anni scorsi ha siglato una convenzione con un ristorante cittadino per la mensa, ha messo a disposizione degli studenti dei testi universitari nella biblioteca di via Cavalieri di Vittorio Veneto. “I servizi aggiuntivi”, sottolinea il sindaco, Antonio Floris, “sono finalizzati a consolidare la presenza in città dell’Ateneo, una risorsa per Avezzano e un risparmio per le famiglie marsicane. Quei giovani che vivono qui, infatti, rappresentano un sostegno all’economia del territorio, mentre tante famiglie possono coronare il sogno di far studiare i propri figli”.

Share/Save