News in tempo reale

La Pinguino nuoto premia le eccellenze marsicane, grande festa in piscina

Avezzano. Un meritato riconoscimento per il lavoro svolto e l’impegno profuso nel territorio. Con questa motivazione il patron della Pinguino nuoto, Nazzareno Di Matteo, il presidente Daniela e tutto lo staff ha voluto consegnare un pinguino d’oro ai marsicani che si sono dati da fare nell’ultimo anno e non solo. L’iniziativa, organizzata in concomitanza con la tradizionale cena di Natale, è arrivata ormai alla decima edizione divenendo un appuntamento fisso nel panorama marsicano, Nazzareno e Daniela hanno consegnato il pinguino d’oro per lo sport e l’impresa:Berto Savina imprenditore a livello mondiale, sbarcato a Cuba negli anni novanta esportando l’idea “todo por 1″Oggi ha più di 200 punti vendita, per lo sport e la ricerca a Nicola Occhiuzzi un suo brevetto e’ stato registrato in 130 paesi nel mondo. Per lo sport e l’agonismo a Roberta Cariola, Mario Paris, Denise Petrella, che hanno portato il settore propaganda ad essere il primo nella provincia dell’Aquila sia per risultati che per numero di atleti. Per lo sport e fedeltà ad Alessandra Di Renzo prima come istruttrice oggi leader nel settore della comunicazione e gestione del personale. Per lo sport e la formazione ad Antonella Matteucci si e’ inserita nel mondo Pinguino portando la sua professionalità e duttilità. Per lo sport e la fedeltà alla famiglia Boscolo.