News in tempo reale

Il viaggio virtuale in Abruzzo fa tappa anche nella Marsica tra Ortucchio e Pescina

Ortucchio. L’Acquedotto medievale di Piazza Garibaldi a Sulmona, il lago di Barrea, ma anche la Cattedrale di San Giustino a Chieti, senza dimenticare le bellezze di Pescara e le splendide vedute dei laghi di Campotosto e Scanno, ed ancora il Castello Piccolomini di Ortucchio, il Centro Storico di Pescocostanzo e la tomba di Ignazio Silone a Pescina, sono solo alcune delle attrattive turistiche dell’Abruzzo pubblicate sul sito web www.italiavirtualtour.it, portale turistico-informativo edito dalla Comunicando Leader srl, azienda di Marketing Territoriale di Guidonia in provincia di Roma. “Il nostro obiettivo è quello di raggiungere tutte le regioni d’Italia, siamo partiti dal Lazio e dalla Puglia, ora stiamo focalizzando la nostra attenzione sull’Abruzzo ed abbiamo già raggiunto oltre 470 comuni in 16 regioni d’Italia”. Lo staff di Italiavirtualtour.it nei mesi scorsi, infatti, ha Castello Ortucchiomappato in Virtual Tour, fotografie a 360°, arricchite da testi, itinerari e notizie le perle turistiche dell’Abruzzo. Il tour è iniziato dalle città di Pescara e Chieti per poi attraversare la provincia dell’Aquila e Teramo. Attualmente sono già disponibili on line i Virtual Tour realizzati in 70 comuni dell’Abruzzo: “realtà che dai dati in nostro possesso – afferma lo staff di Italiavirtualtour.it – hanno fatto registrare un forte interesse da parte dei nostri utenti, sia italiani che stranieri. Da qui la decisione di continuare il nostro viaggio in questa splendida regione, tanto che abbiamo già in lavorazione i Virtual Tour realizzati in altri 15 comuni dell’Abruzzo che saranno on line nelle prossime settimane”. Il portale www.italiavirtualtour.it, on line dal 2 aprile del 2012, fornisce una informazione turista chiara e completa. Dal settembre del 2012 è attivo il blog (raggiungibile all’indirizzo http://blog.italiavirtualtour.it), dove è possibile rintracciare gli eventi enogastronomici, folkloristici, le sagre, ma anche le mostre e i concerti che si tengono in giro per l’Italia. Successivamente sono state aggiunte le sezioni relative alle ricette (http://www.italiavirtualtour.it/ricette), dove è possibile rintracciare, tra tante proposte, quella più adatta alle vostre esigenze, e agli itinerari (http://www.italiavirtualtour.it/itinerari). Ed è proprio all’Abruzzo che lo staff di Italiavirtualtour.it ha dedicato un itinerario esclusivo per gli amanti delle due ruote, che potete visionare all’indirizzo http://www.italiavirtualtour.it/itinerari/itinerario_turistico.php?id_itinerario=353, mentre sono in fase di completamento altre proposte di viaggio per visitare al meglio le bellezze di questa splendida regione. La Comunicando Leader srl, dal marzo del 2013 ha lanciato anche un nuovo prodotto rivolto in prevalenza agli Enti Locali e che punta a promuovere le bellezze storico-artistiche e turistiche attraverso il progetto OBIETTIVICOMUNI.IT.  Il progetto OBIETTIVICOMUNI.IT  prevede, in sintesi, una mappatura del territorio in virtual tour, l’istallazione di una nuova segnaletica turistica integrata con il QrCode e una serie di pannelli e frecce direzionali che aiuteranno i turisti a rintracciare e conoscere le attrattive turistiche del territorio interessato. COSA SONO I VIRTUAL TOUR. I virtual tour, fotografie in HDR a 360° che permettono all’utente di compiere visite guidate in tutti i principali siti turistici, completi di tutte le informazioni, vengono poi inseriti in un apposito sito internet che offre al visitatore un’informazione completa ed esaustiva del patrimonio storico-artistico della città. I VANTAGGI DEL QRCODE. Una segnaletica turistica interattiva, i pannelli dotati di QrCode, un codice a barre che, inquadrato con la fotocamera dello smartphone o tablet, permette di visualizzare le immagini in virtual tour, i testi informativi e gli orari di apertura di un sito turistico. Il turista che visiterà una città non si sentirà mai solo. Un sistema facile, veloce e interattivo che permette di ottenere un duplice vantaggio: per il turista la possibilità di girare in città senza mappa, guide e pesi, e per l’Amministrazione Pubblica, la disponibilità di informazioni utili per valutare gli interessi, le abitudini dei turisti e ottenere dati importanti, per fornire ai cittadini e ai visitatori un servizio sempre più mirato ed efficiente.  I COMUNI CHE HANNO GIA’ ADERITO. Il progetto integrato OBIETTIVICOMUNI.IT  è già attivo nei Comuni di Subiaco (www.subiacoturismo.it) e Ardea (http://ardea.italiavirtualtour.it) in provincia di Roma, ad Amatrice, in provincia di Rieti (www.amatriceturismo.it), e Trevi nel Lazio (http://trevinellazio.italiavirtualtour.it) in provincia di Frosinone.