News in tempo reale

Gli autotrasportatori marsicani contro il caro autostradale e concorrenza sleale

Avezzano. Si è svolta sabato l’assemblea degli autotrasportatori della Marsica iscritti alla FITA/CNA. Oltre ai numerosi imprenditori erano presenti all’incontro, la Presidentessa della CNA e Presidente portavoce di R.ETE. Imprese Italia Franca Sanità, il direttore Pasquale Cavasinni, il Presidente regionale FITA/CNA Abruzzo Gianluca Carota, il dirigente nazionale Mauro Concezzi, il coordinatore regionale William Facchinetti e per le istituzioni il consigliere regionale Giuseppe Di Protesta tir giovedì 5Pangrazio. Dopo ampia e approfondita discussione si è deciso di promuovere iniziative di contrasto alla concorrenza sleale nel settore; la riorganizzazione della categoria e della FITA CNA ad Avezzano; Pieno sostegno alle iniziative di contrasto al caro pedaggi autostradali. Inoltre, sono stati illustrati tutti i servizi ed i vantaggi competitivi offerti dalla FITA/CNA e l’inizio delle attività formative per la CQC. La FITA/CNA di Avezzano conta oltre novanta autotrasportatori associati e da questi si ripartirà per riorganizzare e promuovere tutte quelle iniziative di rappresentanza e di servizio per sostenere gli autotrasportatori aiutandoli a superare questo momento di difficoltà.