News in tempo reale

Festa della Tosatura a Pescina, in arrivo esperti Māori dalla Nuova Zelanda

Pescina. Visto il notevole successo delle scorse edizioni, nelle quali si è registrata una nutrita partecipazione di migliaia di persone provenienti da ogni parte della Regione, torna anche quest’anno , dalle 10 di domenica, presso l’Azienda Zootecnica di Tiziano Iulianella, sita in località “Stazione” di Pescina, la tradizionale “Festa della Tosatura”. L’antica arte della tosatura, che serve a liberare le pecore dal vello di lana al fine di evitare all’animale la sofferenza opprimente della calura estiva, sarà effettuata da un gruppo di esperti tosatori Māori provenienti dalla Nuova Zelanda. Quest’operazione, che è alla base della cultura della civiltà degli allevatori di ovini e che mantiene nel tempo un immutato fascino a cui difficilmente possono assistere le persone non addette ai lavori, sarà aperta a tutti i cittadini che vorranno partecipare. L’iniziativa, organizzata da Tiziano Iulianella, con il patrocinio gratuito del Comune di Pescina, del GAL Gran Sasso Velino, del Pecore oviniParco Regionale Sirente Velino, dell’Associazione Commercianti di Pescina e della Pro Loco cittadina, è nata con l’obiettivo di promuovere, pubblicizzare, preservare e valorizzare gli antichi mestieri di un tempo i quali racchiudono un gigantesco patrimonio di esperienze, professionalità e cultura del nostro territorio che, purtroppo, oggi, con l’avvento delle moderne tecnologie, rischiano di scomparire. Per questa ragione la giornata di domenica sarà un’ ottima occasione per riscoprire le antiche tradizioni abruzzesi collegate alla pastorizia. A far da contorno all’evento ci saranno svariati stands per la degustazione di vini e dei prodotti tipici locali. Inoltre, la giornata sarà allietata da ottima musica dal vivo che garantirà il divertimento fino a tarda sera.