News in tempo reale

Estradizione dalla Grecia per il rapinatore delle anziane picchiate sole in casa

Avezzano. Era stato arrestato ad Avezzano durante un’operazione dei carabinieri contro le rapine nelle ville ai danni di anziani, ma poi era fuggito in Grecia. Ora è stato estradato e si trova rinchiuso nel carcere romano di Rebibbia.  Si tratta di B.I.S., 23 anni, romeno, che all’epoca riuscì a far perdere le sue tracce e a nascondersi all’estero. Si era rifugiato in Grecia per più di due anni e pensava di averla fatta franca, invece si è tradito durante un controllo e la polizia locale lo ha arrestato un mese fa. E’ accusato di aver rapinato in casa e picchiato, nel 2008, insieme a dei complici, anziane di Avezzano e altri Comuni della Marsica. Grazie alla cooperazione internazionale delle forze di polizia è stato arrestato in Grecia dove è rimasto in cella per oltre un mese. Gli arresti, nell’ambito dell’operazione che fu denominata Nightmare (incubo) furono eseguiti dai carabinieri di Avezzano.