News in tempo reale

Esposto in Procura contro il Comune per il chiosco di via Cavalieri di Vittorio Veneto

Avezzano. Un esposto è stato presentato alla Procura di Avezzano contro il Comune e contro la realizzazione del chiosco in via Cavalieri di Vittorio Veneto. E’ stato presentato da Vittorio Sterpetti, legale rappresentante della società che si è aggiudicata con un’asta il terreno comunale davanti al Teatro dei Marsi. L’intero terreno, dove sorgeranno principalmente uffici, è stato pagato 750mila euro. Una valutazione dell’Ufficio patrimonio calcolata anche grazie alla vicinanza del parcheggio adiacente realizzato dal Comune prima dell’asta. Subito dopo la vendita, però, il parcheggio da poco realizzato è stato smantellato e l’area ceduta a terzi per realizzare il chiosco. In tal modo la strada che era prevista dal Piano regolatore e che rendeva fruibile l’area non potrà più essere realizzata. La società appaltatrice chiede alla Procura chiarezza sulla singolare circostanza e sul tempismo con cui si sono svolte le fasi di vendita e assegnazione.