News in tempo reale

Maturità: le tracce più gettonate dai 950 studenti marsicani. Oggi le prove specifiche

Avezzano. Penna e vocabolario in mano, niente cellulare, tablet o palmari.E’ iniziato l’esame di maturità 2011 per i 950 studenti marsicani e tra le tracce più gettonate quella sulla “fama effimera”, seguita dal saggio breve di ambito socio-economico su “cosa mangiamo?”. Il tema storico e il saggio di carattere scientifico su Enrico Fermi  non hanno invece riscosso successo nella scelta degli studenti.

A questo indirizzo ( http://archivio.pubblica.istruzione.it/argomenti/esamedistato/secondo_ciclo/prove/2011/P000.pdf ) è possibile consultare tutte le tracce in formato pdf.

Ora però si guarda avanti e gli studenti sono già con la mente alla prova di questa mattina e si confronteranno le materie specifiche. Gli studenti del Classico si troveranno davanti una versione di latino, quelli dello Scientifico un compito di matematica, e poi un tema

di pedagogia allo Psicopedagogico, costruzioni per i futuri geometri, tecnica turistica per l’istituto tecnico per il turismo, e economia aziendale per i ragazzi del Commerciale. Chiuderà le prove scritte il quiz di lunedì mattina nel quale i ragazzi dovranno confrontarsi con diverse materie studiate durante l’anno. Ben 255 studenti si troveranno con un foglio bianco in mano da riempire al Liceo Scientifico, mentre al Classico saranno 119. Molti i maturandi degli istituti tecnici. Al Commerciale, che ha una sede ad Avezzano e una a Celano, 122 ragazzi sono pronti per portarsi a casa il sudato diploma, all’industriale 170, mentre all’istituto tecnico per geometri 43 e all’istituto per l’agricoltura e l’ambiente 47. Sono pronti a mettere in pratica le conoscenze acquisite in 5 anni di scuola i 98 studenti del Liceo psicopedagogico, i 29 ragazzi dell’istituto tecnico per il turismo di Tagliacozzo e le giovani della classe dell’istituto Sacro Cuore di Avezzano.