News in tempo reale

Di Pangrazio con 300 ragazzi al ‘Living’ per un aperitivo-verità

Avezzano. Full ‘immersion’ nel mondo giovanile da parte di Gianni Di Pangrazio che ieri sera, sabato 28, all’ora dell’aperitivo, ha incontrato circa 300 giovani, all’interno del locale ‘Living’ di Avezzano, in via Trento, tra cui 40 candidati al consiglio comunale che appoggiano il candidato sindaco. “Ignorati per anni dall’amministrazione attuale, senza strutture di aggregazione, emarginati dal mondo del lavoro, trascurati nei loro bisogni: è quanto emerso”, afferma Di Pangrazio, “da questo confronto con i ragazzi che mi ha offerto molteplici spunti per future iniziative concrete. In città c’è una totale carenza di strutture in cui i giovani
possano incontrarsi, confrontarsi e costruire il loro domani; in una parola, serve un ‘laboratorio’ di idee e progetti concreti che
permetta loro di mettere a frutto le proprie grandi potenzialità e, soprattutto, di inserirsi nel mondo del lavoro. I ragazzi hanno lamentato, da parte dell’attuale amministrazione, la totale mancanza di iniziative a favore dell’impresa giovanile e della libera iniziativa imprenditoriale nonché l’adozione di misure che ne agevolino l’inserimento nel mondo del lavoro. I giovani”, aggiunge Di Pangrazio”, hanno la purezza necessaria per non essere influenzati da chi tenta di mistificare la realtà; per questo motivo faranno le scelte giuste, quelle che poi si tradurranno in un’effettiva attenzione delle loro legittime richieste”.