News in tempo reale

Covid: 23 i casi in un giorno nella Marsica, ecco tutti i comuni. Preoccupa il caso Carsoli

Avezzano. Non si ferma l’ondata di covid che da giorni sta interessando la Marsica dove i casi sono aumentati. Ieri sono stati registrati altri 23 positivi in tutto il territorio dove intanto ci si sta riattrezzando anche con le campagne di screening per mappare la popolazione.

Dai tamponi effettuati dalla Asl 1  ieri sono stati registrati in tutta la Marsica 23 casi: ad Avezzano 3, Carsoli 4, Capistrello 1, Castellafiume 1, Cerchio 5, Luco dei Marsi 3, Magliano de’ Marsi 1, Oricola 1, Ortona dei Marsi 2, Pereto 1 e Tagliacozzo 1.

Preoccupa la situazione di Carsoli dove ieri i nuovi casi erano 4 su un totale di 63 attualmente positivi. Il sindaco Velia Nazzarro, che nei giorni scorsi ha chiuso le scuole, ha avviato una sanificazione di tutto il territorio comunale che si terrà domenica e lunedì a partire dalle 22. Sono stati chiesti inoltre gli interventi delle forze dell’Ordine per supportare la polizia locale nei controlli del territorio a fine di ridurre gli assembramenti.

Intanto l’Abruzzo si prepara a tornare in zona arancione. Non è ancora chiaro quando il presidente Marco Marsilio firmerà l’ordinanza che imporrà nuove restrizioni su tutto il territorio. Sono stati ieri 540 i nuovi casi accertati nelle ultime ore. E’ il dato più alto registrato dal 30 novembre. Sono emersi dall’analisi di 5.438 tamponi molecolari: è risultato positivo il 9,93% dei campioni. Cinque i decessi, che fanno salire il bilancio delle vittime a 1.538. Continuano ad aumentare i ricoveri, che passano dai 548 di ieri ai 555 di oggi: il tasso di occupazione delle terapie intensive sale a oltre il 28%.