News in tempo reale

Congresso Pd, Mazzetti: «Obiettivo unitario, o non sarò protagonista di frammentazione»

L’Aquila. «In merito alle dichiarazione pubblicate sulla stampa di oggi mi sento di dover comunicare quanto segue. I dirigenti nazionali e regionali mi hanno chiesto la disponibilità a guidare in modo unitario il Partito democratico nella Provincia dell’Aquila. Con molta preoccupazione e grande umiltà per il gravoso impegno da assumere ho dato la mia disponibilità». Lo ha affermato in una nota Mario Mazzetti, sindaco di Carsoli, candidato alla carica di coordinatore del Partito. «Solo alle condizioni di essere un segretario  unitario  e libero di raccogliere le proposte dei territori e di formulare le proprie scelte organizzative, senza condizionamenti alcuni, confermo la mia disponibilità a costruire un partito rinnovato che sappia includere tutte le numerose forze positive già presenti  in campo sul territorio provinciale. Se questo obiettivo non si potrà raggiungere nelle prossime ore non sarò certo io il protagonista di un’ulteriore frammentazione interna del partito».