News in tempo reale

Collarmele, furto di pannelli fotovoltaici. Colpo da 80mila euro nella notte

Collarmele. Furto di pannelli fotovoltaici nella Marsica, rubati 400 moduli per un valore di 80mila euro. L’episodio è avvenuto la scorsa notte dopo una serie di colpi messi a segno a danno delle abizioni del paese. I ladri hanno agito indisturbati nonostante i passaggi dei vigilantes caricando i moduli su un furgone bianco poco prima della mezzanotte per un danno complessivo di circa 400 moduli. Il furto è solo l’ultimo di una serie di episodi simili che hanno spinto le aziende a denunciare lo scarso controllo. Gli imprenditori, presi ormai di mira dai ladri, hanno annunciato di ricorrere a un’interpellanza parlamentare per chiedere più sicurezza. foto-2“Combattiamo già la crisi, non possiamo sostenere ulteriori costi legati alla sicurezza che lo stato dovrebbe offrirci. In questo modo si allontanano investimenti e prospettive future”, hanno commentato i proprietari delle aziende, “la Marsica sta diventando davvero invivibile. Un vero e proprio far west. Il fatto che questa gente agisce incurante di videocamere e vigilantes fa capire che livello di rispetto e considerazione hanno delle istituzioni”.