News in tempo reale

Cercatore di funghi scomparso in Valle Roveto, oggi arrivano anche i cani molecolari

Morino. Ha smesso di funzionare il cellulare dell’uomo disperso da domenica nel territorio della Valle Roveto, all’interno della Riserva Naturale di Zompo Lo Schioppo, nel comune di Morino (L’Aquila). D.C., originario di Sora (Frosinone) dove stava trascorrendo le vacanze, ma residente in Francia, era uscito di casa per andare a raccogliere i funghi nella zona montuosa della Marsica. Poi non e’ mai rientrato. Il cellulare, i primi giorni, squillava a vuoto. Ora ha smesso di funzionare. Le ricerche continuano e si stanno concentrando nella zona piu’ alta della Riserva, dove la montagna e’ piu’ impervia. Da oggi inizieranno le attività di ricerca anche esperti con cani molecolari. Lo cercano gli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese e laziale, del Corpo Forestale dello Stato, della Guardia di Finanza, dei carabinieri, dei Vigili del Fuoco assieme a molti volontari della Protezione Civile. Si cerca anche tra i pendii boscosi e rocciosi sopra la frazione di Grancia