News in tempo reale

Assolti dopo sette anni dall’accusa di aver incendiato l’auto di una avezzanese

Avezzano. Erano finiti sotto processo per aver dato fuoco a una Ford Ka che si trovava in strada, vicino all’abitazione della proprietaria e nei paraggi di un noto pub del centro di Avezzano. Ora sono stati però stati assolti dal giudice del Tribunale di Avezzano, Marco Scimia, per non aver commesso il fatto. auto incendiataSi tratta di due giovani avezzanesi, L.A ., di 29 anni e L. A. di 30. I fatti risalgono alla notte tra il 7 e l’ 8 agosto 2007 e solo ora si è arrivati a sentenza. I giovani erano assistiti dall’avvocato Roberto Verdecchia.