News in tempo reale

Arrivati in novanta da tutto l’Abruzzo per il corso della Protezione civile di Tagliacozzo

Tagliacozzo. Sono arrivati in 90 per il dalle  province dell’Aquila e di Pescara per il corso organizzato dal Nucleo operativo volontari della Protezione civile di Tagliacozzo e riguardante l’utilizzo degli apparati radio nelle situazioni di emergenza. L’iniziativa, che si è tenuta a Tagliacozzo, è stata un successo e i partecipanti, in tre giorni di corso, hanno acquisito importanti nozioni di radiotecnica, etica delle comunicazioni e storia delle radiotrasmissioni. Corso protezione civile tagliacozzoNel terzo giorno di corso è stata organizzata una mostra di apparecchiature radio, dalle valvolari alle moderne miniaturizzate a Transistor. E’ stato illustrato il sistema Aprs (Automatic packet reporting system)  in contesti di Protezione civile ed è stato provato un collegamento con la stazione spaziale internazionale. “Affinché l’iniziativa potesse ottenere questo  grande risultato”, ha sottolineato il presidente del nucleo operativo di Tagliacozzo, Christian Rossi, “è stato determinante l’apporto del Comune di Tagliacozzo e quello del Servizio programmazione attività di Protezione civile della Regione Abruzzo. Intanto un altro corso di orientamento e cartografia è partito proprio in questi giorni.