News in tempo reale

Arrestato dalla polizia il presunto scippatore di via Marruvio, è un avezzanese di 19 anni

Avezzano. Arrestato il presunto scippatore che lunedì ha preso di mira un’anziana in pieno centro. Si tratta di Attilio Di Battista, fermato dal personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Avezzano, agli ordini del dirigente Marco Nicolai. Il giovane di 19 anni è accusato di rapina e lesioni, in quanto autore di uno scippo nei confronti dell’anziana signora. La donna, che si stava recando a casa di una amica dopo aver fatto spesa in un supermercato del centro, veniva sorpresa alle spalle dal giovane, il quale le strappava dal collo una collana d’oro per darsi alla fuga a piedi. Nella concitazione del momento l’anziana rovinava in terra procurandosi delle lesioni; medicata al Pronto Soccorso, veniva giudicata guaribile in dieci giorni. L’immediato intervento del personale della Squadra Anticrimine e della Squadra Volante permetteva di raccogliere elementi utili all’identificazione del responsabile, un  personaggio noto agli operanti,  nonostante la giovane età, in quanto pregiudicato per reati contro il patrimonio e contro la persona, più volte denunciato negli scorsi anni dagli stessi agenti operanti. Il giovane, che dopo lo scippo si era rifugiato presso la propria abitazione, veniva prontamente rintracciato e tratto in arresto. Su disposizione del Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Avezzano, dr. Guido Cocco, l’arrestato, difeso dall’avvocato d’Ufficio Claudia Boccanera del Foro di Avezzano, veniva ristretto pressola Casa Circondariale di Avezzano.