News in tempo reale

Appello dei lavoratori alla festa Pd. Oggi dibattito con Legnini sul futuro del partito

Capistrello. Arrivano i lavoratori alla festa democratica di Capistrello e chiedono, ottenendolo, un incontro per la ex Maccaferri di Celano al Ministero. In attesa della chiusura di oggi pomeriggio, con ospiti di rilievo, ieri la discussione della due giorni si è aperta con la questione del lavoro, delle problematiche legate all’occupazione e dei possibili risvolti a medio e lungo termine. Alla festa democratica, organizzata dal circolo locale del Partito, dopo il saluto del segretario di circolo, Edoardo Gianluca Picozzi, e la relazione di Augusto Bisegna, ufficio stampa Fim-Cisl, sono intervenuti Giovanni D’Amico, vice presidente del consiglio regionale, Giuseppe Farina, segretario nazionale Fim-Cisl, Giovanni Lolli, ex parlamentare, e Claudio De Vincenti, sottosegretario al ministero per lo Sviluppo economico e coordinatore della vertenza ex Micron. Ha moderato l’incontro Francesco Piacente, vicesegretario provinciale del Pd.
D’Amico ha evidenziato la carenza della programmazione a livello regionale per quanto riguarda l’occupazione. Secondo il vicepresidente del consiglio, “le politiche regionali sono state fino a ora poco attente a tematiche strutturali, con un approccio solo di contingenza”.
Sono arrivati per un appello i lavoratori della ex Maccaferri di Celano che sono riusciti a strappare a De Vincenti l’impegno di un incontro al Ministero sulla vertenza. Lolli, riguardo al lavoro, ha parlato di “una lotta del territorio e non solo dei lavoratori”.
Oggi saranno toccati i temi importanti della politica nazionale e locale con l’atteso il dibattito su “Il futuro dell’Italia e il futuro del Pd”. Modererà l’incontro Eleonora Berardinetti, giornalista e direttore di MarsicaLive, mentre l’introduzione sarà del sindaco Antonino Lusi. Tra i relatori ci saranno il segretario provinciale Mario Mazzetti, il segretario regionale Silvio Paolucci, il consigliere regionale Giuseppe Di Pangrazio e il sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri Giovanni Legnini.
foto (1)