News in tempo reale

Al via il ritiro del Pescina calcio allo stadio comunale “Alfredo Barbati”

Pescina. L’Amministrazione comunale, grazie al lavoro svolto dall’assessore allo Sport, Giovanni Mostacci  con la preziosa collaborazione dell’associazione sportiva dilettantistica “Pescina calcio 1950”, dal 18 luglio al 13 agosto, lo stadio comunale “Alfredo Barbati” di Pescina ospiterà il Cosenza Calcio per il ritiro estivo precampionato, in vista della preparazione atletica per la stagione calcistica 2013/2014. Dopo i sopralluoghi effettuati dallo staff atletico e dalla dirigenza, la squadra calabrese ha annullato il ritiro precedentemente previsto nel comune di Crotonei, per dirigersi nella Città siloniana, nel cuore della regione verde d’Europa, immersa all’interno della Valle del Giovenco, tra il Parco Nazionale d’Abruzzo, Foto repertorio stadio comunaleLazio e Molise ed il Parco Regionale Sirente-Velino, a 735 metri sul livello del mare. Oltre allo sfondo naturalistico e paesaggistico, l’ottima cura dell’impianto sportivo e del manto erboso dello stadio comunale hanno influito molto nella scelta di cambiare destinazione per la preparazione atletico-sportiva della squadra diretta dal mister abruzzese, Roberto Cappellacci. L’hotel ristorante “La Rupe”, situato a Venere dei Marsi, frazione di Pescina, teatro di due fortunatissimi ritiri per la squadra locale “Pescina VDG” , allora allenata proprio da Cappellacci, che sono stati il preludio per la promozione dalla serie D alla C2 e successivamente per una finale play off per il passaggio in C1, sarà il quartier generale dei lupi rossoblu. Insomma, un’ottima occasione per la Città di Pescina: ospitare un club blasonato come quello del Cosenza Calcio permetterà di mettere in vetrina le peculiarità di questo territorio, ad iniziare dalla salubrità di questo luogo immerso nel verde.