News in tempo reale

Acqua inquinata nella frazione di Paterno, scatta il divieto di utilizzo in paese

Avezzano.  Divieto di utilizzare l’acqua a Paterno. Il Comune di Avezzano, alla luce della lettera della  Regione Abruzzo A.U.S.L. N° 1 Avezzano Sulmona l’Aquila e agli accertamenti effettuati da parte dell’Arta Abruzzo, ha disposto l’immediato divieto di  utilizzo  al consumo umano delle acque dell’intero Acqua torbida dai rubinettiterritorio della frazione di Paterno fino a rientro dei parametri. Inoltre è stato chiesto al Consorzio acquedottistico marsicano di mettere in atto immediatamente, ove non l’avesse già effettuato, tutte le misure per l’eliminazione della situazione di accertato inquinamento. L’ordinanza rimarrà vigente fino al rientro dei parametri ai limiti di legge a seguito di nuovi accertamenti e comunicazioni degli organi di controllo quali Asl e Arta.