News in tempo reale

A Scurcola Marsicana arriva il commissario prefettizio Maria Cristina Di Stefano

Scurcola Marsicana. Nominato il nuovo commissario prefettizio del Comune di Scurcola Marsicana. La nomina arriva a poche ore dalla caduta dell’amministrazione comunale a guida di Maria Olimpia Morgante a distanza di pochi mesi dalle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale.

Come riportato da MarsicaLive i consiglieri d’opposizione e parte di quelli della maggioranza hanno deciso di far venire meno la fiducia al primo cittadino Morgante, rassegnando le proprie dimissioni, arrivate  via Pec e inviate al prefetto dell’Aquila e protocollate ufficialmente ieri mattina in Comune.

Il prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, a seguito dunque delle dimissioni dei 6 consiglieri comunali sugli 11 assegnati al Comune di Scurcola Marsicana, rilevato che si è verificata l’ipotesi prevista dall’articolo 141, comma 1, lettera b) n.3, del D.Lgs. n.267/2000, per motivi di grave e urgente necessità, ha avviato le procedure di scioglimento del Consiglio Comunale, disponendone intanto la sospensione e provvedendo alla nomina del vice prefetto Maria Cristina Di Stefano, dirigente dell’Area secondo Raccordo Enti Locali e Servizi Elettorali della Prefettura dell’Aquila.

La Di Stefano è stata infatti nominata commissario per la provvisoria gestione dell’Ente con i poteri del sindaco, della giunta e del consiglio Comunale.