News in tempo reale

Rapinato e picchiato in casa mentre è ai domiciliari, la polizia rintraccia l’aggressore

Avezzano. Fa irruzione nell’abitazione, lo rapina lo aggredisce a calci e pugni e gli ruba un televisore, poi fugge. Alla fine viene individuato dagli agenti del commissariato e accusato di rapina. Si tratta di G.A., 24 anni, residente ad Avezzano. agenti di polizia vicino alla volanteE’ accusato di rapina nei confronti di un giovane di Avezzano che in quel momento si trovava agli arresti domiciliari. Ora gli agenti del commissariato di Avezzano stanno cercando di fare luce sulla vicenda e di capire quali motivi possano esserci dietro all’episodio di violenza. A denunciare l’accaduto è stato il padre del giovane picchiato. Quando l’uomo è rientrato in casa ha trovato il giovane ferito e ha chiesto l’intervento della polizia.