The news is by your side.

Workshop di danza con maestri di fama internazionale: quando la formazione degli allievi viene messa al primo posto

#adv #advertising #pubblicità

Avezzano. Approfondire gli studi per acquisire una maggiore consapevolezza delle proprie conoscenze è alla base di ogni conquista, grande o piccola che sia. Come si suol dire, non si finisce mai di imparare! Ed è proprio questa la filosofia che Harmony Danza cerca di diffondere agli allievi che frequentano la scuola, offrendo l’opportunità di confrontarsi con nuove realtà che proiettano loro direttamente oltre le quattro mura. La fame di preparazione aiuta gli amanti di questa realtà ad arricchire continuamente il proprio bagaglio e a migliorare il rapporto con la disciplina.

Ma qual è il metodo giusto per accrescere la propria esperienza in questo campo? Oltre alle tradizionali lezioni che si tengono annualmente all’interno della scuola, le quali garantiscono costanza e familiarità con il mondo con cui si è a stretto contatto, una serie di stage con professionisti del mestiere sembra essere l’arma vincente. Harmony Danza, infatti, oramai da qualche tempo, è alle prese con progetti annuali che prevedono workshop di hip-hop, Modern, danza classica e contemporaneo.

Per ciò che concerne l’hip-hop, ad esempio, l’approfondimento degli studi viene eseguito tramite la pratica di alcuni degli stili che si sono sviluppati nel tempo al suo interno: locking, house, popping, heels, breaking, voguing etc. Negli anni trascorsi sono stati numerosi gli insegnanti che hanno tenuto lezioni a tutti coloro che fossero curiosi di intraprendere nuovi percorsi. Flaminia Genoese, Peter Valentin, Milena Garofano, Chiara Bucciarelli, Annalisa Marcelli, Erwan Strauss e i docenti della prestigiosa Princeton Ballet School, Susanna Recchia, Carmine De Amicis e Francesca La Cava sono solo alcuni esempi.

Sabato 16 marzo, a partire dalle ore 15, ad esempio, i ragazzi di Harmony Danza avranno la possibilità di confrontarsi e approfondire le proprie conoscenze del mondo dell’hip-hop con Flaminia Genoese: ballerina, insegnante e coreografa internazionale che si è formata tecnicamente e didatticamente in Italia e a Los Angeles, dove è divenuta la prima donna italiana ad insegnare al Movement Lifestyle Studio. Sarà di un’ora e mezza la durata della lezione intensiva che permetterà di arricchire la preparazione globale degli allievi e contribuire a raggiungere quella versatilità che questo stile necessariamente richiede.

In relazione al Modern Studies Project, invece, quest’anno si punterà a migliorare la tecnica e la presenza scenica degli allievi grazie alla presenza di Francesca Di Maio, ballerina professionista che ha studiato danza jazz e classica in Italia e negli Stati Uniti. Il lavoro che verrà svolto nella scuola dall’ex insegnante del programma di Amici di Maria De Filippi, verrà successivamente concretizzato in una coreografia da portare in scena al saggio di fine anno.

Si tratta di stage che rientrano in un progetto dedicato completamente ai nostri allievi”, ha spiegato la direttrice della scuola Candida Giffi, “i quali hanno l’opportunità in maniera continuativa e costante di sostenere degli incontri con docenti esterni di livello nazionale e internazionale. Questi appuntamenti, oltre ad essere motivo di ulteriore approfondimento degli studi del tipo di danza che viene seguito dai ragazzi, possono avere anche importanti riscontri nel campo del sociale. Uno degli obiettivi, infatti, è quello di contribuire a rendere la città di Avezzano un centro in cui si riuniscono eccellenze di un certo valore, portando così ulteriore prestigio in campo artistico”.

“Ogni anno”, ha continuato Candida Giffi, “vengono presentati progetti innovativi dedicati al mondo dell’hip hop, del Modern e della danza classico. Parliamo di un plusvalore che non tutte le scuole del territorio offrono. Dal momento che lo stage è un momento di crescita dell’allievo, è naturalmente aperto anche a coloro che non sono iscritti ma hanno il desiderio di provare questa nuova esperienza”. Ecco il calendario degli incontri che Harmony Danza ha in serbo per il 2019.

Hip Hop Studies Project: Federica Criscione (19 gennaio), Flaminia Genoese (16 marzo), Giada Derosas (2 e 30 marzo).

Modern Studies Project: Francesca Di Maio (26 gennaio – 23 marzo – 6 aprile – 4 e 11 maggio).

Per info e prenotazioni: 0863 31325

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto