News in tempo reale

Weekend sulla neve, i turisti prendono d’assalto gli impianti di Ovindoli e Campo Felice: lunghe code per il rientro

 

Ovindoli. Impianti sciistici presi d’assalto dai turisti provenienti soprattutto dal Lazio, sull’Altopiano delle Rocche. È stato un week end che ha fatto registrare presenze da record sugli impianti. Ore di fila si sono registrate a Ovindoli e a Campo Felice.

Ieri, a fine giornata, il traffico ha letteralmente paralizzato l’ingresso dell’Autostrada, al casello di Tornimparte, nell’Aquilano, preferito dagli sciatori per il rientro in città.

Non tutti i turisti hanno preso bene le file alle ricevitorie e le immagini delle lunghe code sono state postate sui social da chi non si era premunito di biglietti acquistati on line. Il numero delle casse aperte non è riuscito a soddisfare in tempi ragionevoli, l’enorme richiesta dei turisti che si sono messi in coda in attesa del proprio turno.

La presenza della neve, anche artificiale, ha permesso di sciare a tantissimi amanti della montagna: riparte così alla grande la stagione sugli sci dell’Altopiano delle Rocche, nonostante molti esercenti siano stati costretti a chiudere per via della diffusione del covid19.