The news is by your side.

Week end di sanzioni anticovid: a Magliano e Pereto da fuori regione, a Trasacco senza mascherine

Continuano i controlli dei carabinieri nella Marsica a contrasto della diffusione del coronavirus

3.245

Magliano de’ Marsi. Ancora controlli sulle strade per contrastare la diffusione del contagio da coronavirus. Nel week end i carabinieri della compagnia di Tagliacozzo, agli ordini del maggiore Silvia Gobbini, hanno redatto sei sanzioni ai trasgressori delle regole.

Quattro, delle sei persone sanzionate, arrivavano da fuori regione. Alcune multe sono state elevate in quanto non era stato rispettato il coprifuoco. I posti di blocco dove stati trovati i trasgressori sono stati quelli di Magliano de’ Marsi e di Pereto.

A Trasacco, invece, gli uomini al comando del capitano della compagnia di Avezzano, Luigi Strianese, hanno sanzionati due ventenni, di orgine marocchina, che giravano per il paese senza le mascherine.

Intanto la prefettura dell’Aquila fa sapere che nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, 16, 17 e 18 Aprile 2021, in ossequio alle disposizioni relative al contenimento della diffusione del virus Covid19, le Forze di Polizia (Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale e Polizie Municipali della provincia) hanno effettuato sul territorio provinciale:

  • 1064 controlli personali
  • 30 persone sanzionate ai sensi dell’art. 4 com.1 DL 19/2020
  • 366 attività o esercizi controllati
  • 1 titolare sanzionato
  • 1 chiusura di attività o esercizi.

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto